www.maridelsud.com

Castelli calabresi

Home|Index|Foto

Nino Calarco, webmaster,  testi, fotografia;  Angela E. Calarco, committenza locale.

 

Il castello ducale di Corigliano è il simbolo della città.

Esso fu fatto costruire da Roberto il Guiscardo attorno al 1073.

Originariamente fu una fortezza  utilizzata dal condottiero, come base logistica, per il consolidamento delle proprie conquiste.

In seguito subì numerosi ampliamenti e trasformazioni che hanno, nel tempo, sostituito la struttura primitiva del castello.

Oggi della struttura originale non rimane nulla. Si è certi che la torre mastio occupa la posizione della costruzione primitiva del 1073.

La prima vera trasformazione  fu attuata nel periodo angioino-aragonese.   Attorno al 1345 Roberto Sanseverino, conte di Corigliano, ristrutturò il maniero alle esigenze architettoniche dell'epoca, allo stesso tempo, adibì una parte della fortificazione ad abitazione signorile.

Si tramanda che qui nacque Carlo d'Angiò il quale col nome di Carlo III diventerà, in seguito, re di Napoli.

Durante la regia l'amministrazione del 1487-1495, il castello venne nuovamente restaurato da Ferdinando d'Aragona.

Tra il 1504 e il 1540 nuovi rimaneggiamenti e sistemazioni furono apportate dai Sanseverino  in particolare esse riguardarono i bastioni, le torri, l'abitazione, il fossato e le prigioni.

Nel 1645, Agostino Saluzzo, ricco imprenditore genovese, acquistò il castello e nel 1649 ottenne da Filippo IV il titolo di duca di Corigliano.

I Saluzzo, nel corso di tutto il secolo successivo, apportarono numerose modifiche che, in buona parte, si conservano ancora oggi.

Nel 1806 subì l'ultimo assedio ad opera delle truppe napoleoniche.

Nel 1828 il castello venne acquistato dai Compagna  che ne abbellirono l'aspetto con numerosi decorazioni  e affreschi.

Nei primi anni del 1970 i Compagna lo vendettero alla Mensa vescovile di Rossano.

Infine il castello è stato acquistato dall'amministrazione comunale di Corigliano, la quale, intesa l'importanza di tale costruzione, lo ha recentemente restaurato, forse anche troppo.

 

 
 

 

 Sk

Torna su         Home|Index|Foto

 

Tutti i diritti riservati - webmaster@maridelsud.com

 

   Sul web dal 1997

 by Spiderkapp