www.maridelsud.com

Le chiese della Calabria: Tropea

Home|Index|FOTO u

 Nino Calarco: webmaster, ideaz., progettazione, testi, fotografia

 

Dalla piazza centrale, procedendo per via Roma, si giunge al punto più elevato del nucleo medievale, piazza Duomo, dove sorge la Cattedrale, in stile normanno, originario del 1000-1100.

 Essa sorge su qualche rudere di una antica chiesa di rito greco.

Più volte danneggiata dai terremoti, ma sempre riportata alle sue forme originarie dopo i restauri, che eliminarono il transetto, che era il monumento più suggestivo della cittadina.

La facciata presenta un portale ogivale a falso protiro e sulla sinistra un portale minore.

In alto è collocata una statua raffigurante una Madonna col Bambino.

Il lato destro della facciata è caratterizzato da un porticato seicentesco in pietra che collega il Duomo al Palazzo Vescovile e dove trovano posto diverse statue marmoree provenienti dalla soppressa chiesa di Santa Chiara.

L'interno è a tre navate divise da pilastri ottagonali, rifatti sugli antichi pilastri, sormontati da arcate ogivali. 

Tra le numerose opere d'arte meritano una particolare attenzione: il grande Crocifisso Nero, in legno del XVI; la resurrezione, un altorilievo del XVI sec.; la Madonna del Popolo con Bambino e angioletti.  

Nell'abside di sinistra si trova un ciborio marmoreo su cui è collocata la Madonna della libertà, infine, al centro sulla parete dell'abside maggiore, all’interno di una icona bizantina, è raffigurata la "Madonna di Romania", veneratissima patrona di Tropea.

  

Sk

p Torna su        Home|Index|FOTO u

 

Risoluzione racc.: 800x600 pixels - 16.000.000 colori Browser minimo indicato: Internet Explorer 4.0 - Netscape Navigator 3.0.

 

 Tutti i diritti riservati - mail: webmaster@maridelsud.com

by Spider kap