www.maridelsud.com

Cultura tradizionale calabrese: Il teatro

Home  

 Nino Calarco: Webmaster, ideaz., prog., fotografia, testi - Angela E. Calarco: committenza locale, grafica.

 

 Origini del Teatro
 Presepe che si muove
 Le maschere: Giangurgolo
 Le maschere: Coviello
 Le maschere: Jugale
 Le maschere: Pacchesicche
 Teatri storici calabresi
 Autori: Vincenzo Padula
 Autori: Vincenzo Morello
 Autori: Corrado Alvaro
 Autori: Leonida Repaci
 Attori teatrali
 Altri attori
 Teatro dialettale

La dura e anche drammatica realtà ambientale e culturale non facilitò mai in Calabria la vita del teatro e degli spettacoli in genere, tanto meno la creazione di un proprio teatro.

Un'attività teatrale nelle città e nei centri minori fu affidata, fino agli inizi del XIX secolo, a compagnie di comici nomadi che recitavano nelle piazze e nelle strade e qualche volta in pubblici locali. La costruzione di teatri comunali iniziò soltanto nel XIX secolo.

Nei capoluoghi di provincia e in altri centri maggiori non sono mancate le tournées delle compagnie di prosa più  in voga e di un certo rilievo, ma si è trattato per lo più di iniziative prive di continuità tranne il fortunato ventennio del dopo guerra presso il teatro Comunale "F. Cilea" di Reggio Calabria e la fortunatissima iniziativa di "Catona Teatro", nata nel 1985 e tutt'ora operante.

Più frequenti e più organizzate appaiono, invece, le stagioni liriche e, comunque, solo nei teatri principali dei capoluoghi di provincia.            

      Nino Calarco     

 

 

 

 Sk

  Torna su Home

 

  Risoluzione racc.: 1024 x 760 pixels - 16 mil. colori - Browser min. indicato: I. E. 4.0

 

  Tutti i diritti riservati - webmaster@maridelsud.com - Sul web dal 1997

 by Spiderkapp