www.maridelsud.com

Tradizioni religiose calabresi

t Home|Index u

   Nino Calarco: webmaster, ideaz. prog. testi,  fotografia

 

 I Vattienti

 San Rocco

 Madonna della lettera

 La Vergine nera

 Madonna della grotta

 Madonna Porto Salvo u

 L'affruntata

 Madonna Consolazione

 San Leo di Bova

 Sant'Eufemia

 Letture

 

La  ripetizione di un motivo leggendario avviene durante la festa della Madonna di Porto Salvo a Pentedattilo, paesino vicino a Reggio, il cui nome allude al monte su cui si trova appollaiato, caratteristico  perché sembra riprodurre la sagoma delle cinque dita della mano.

Il Simulacro, secondo la leggenda, si sarebbe spostato da sé dal paesello per apparire in una cappelluccia, una specie di edicola abbandonata, nella campagna vicino la cittadina di Melito di Porto Salvo, resa famosa per lo sbarco di Garibaldi sulle coste calabresi.

Riportata varie volte al paese la sera, riappariva miracolosamente il mattino nell'edicola, segno che là vicino, secondo il popolino, la Madonna voleva  la sua chiesa,  che infine venne  costruita: così sorse

l'attuale chiesa della Madonna di Porto Salvo, sita sul lungomare.

Ogni anno, nel mese di giugno, tra pentedattilesi e melitesi si rinnova l'antico tenzone per il possesso della statua.

Ogni anno puntualmente i melitesi portano in processione trionfalmente la Madonnina, ma gli abitanti di Pentedattilo, scesi dalla montagna durante la notte e appostati dietro gli alberi, ad un tratto li prendono a sassate.

I portatori melitesi della statua resistono più che possono, mentre attorno a loro si accende furibonda la mischia.

 

 

A un certo punto, inevitabilmente, finiscono per essere sopraffatti e mentre quelli della marina stanno per cedere, quelli di Pentedattilo si fanno sotto le stanghe, sollevano la statua della Vergine e si allontanano di corsa verso il loro paese.

Qui li attendono i loro compaesani che, orgogliosi della vittoria che si ripete puntualmente ogni anno, iniziano la trionfale processione della Madonnina che restituiranno soltanto dopo un certo tempo stabilito tra le parti.

Si potrebbe credere che sia tutta una finzione, dal momento che si sa che la tenzone deve finire con la vittoria di Pentedattilo, ma il fatto è che ogni anno ci si appassiona alla zuffa e si lotta con serietà e convinzione.

 

 

 SK

p Torna su     t Home|Index u

 

 tutti i diritti riservati - mail: webmaster@maridelsud.com

 

Ris. racc.: 800x600 pixels - 16 mil. colori Browser min. indicato: Internet Explorer 4.0 - Netscape Navigator 3.0.

 By Spider kapp