www.maridelsud.com

Le più belle spiagge della Calabria

t Home|Index|Foto u

Nino Calarco webmaster, ideaz., prog., fotografia

 

La cittadina di Amantea si trova sulla costa tirrenica tra Lamezia Terme e Paola in provincia di Cosenza.

Si raggiunge sia dalla strada litoranea che dalla linea ferroviaria ambedue l'attraversano, parallelo l'una all'altra, separando il paese dalla spiaggia; sia dall'autostrada, uscita Falerna.

 Amantea,  durante i secoli della pirateria turchesca ha avuto una lunga e triste storia subendo la loro dominazione per lunghi periodi. 

E' una cittadina molto vivace, ricca di tradizioni, manifestazioni, opere d'arte e monumenti storici.

Sul fianco roccioso rivolto al mare della collina sovrastante sta aggrappata la vecchia Amantea e su, in cima, i ruderi del castello a difesa e simbolo delle tante battaglia antislamiche, sostenute dalla cittadina, nei secoli della pirateria, oggi  purtroppo abbandonato e quindi in completa rovina.

 Amantea, spesso, viene identificata con l'antica Clampedia.

E' dotata di discrete attrezzature turistico balneari, sufficienti per offrire una tranquilla vacanza marina.

La grande spiaggia si estende per circa 10 km e per una profondità che varia tra i 20 e i 50 metri, in qualche punto presenta delle storpiature dovute ai tanti abusi edilizi compiuti.

A tratti alcuni scogli rompono la monotonia della grande spiaggia creando angoli di suggestiva bellezza.

L'arena è a tratti sabbiosa o ghiaiosa a seconda delle mareggiate che a volte, nei mesi invernali, si abbattono violenti.

In estate, come quasi tutte le spiagge tirreniche calabresi, è abbastanza ventilata, poco afosa e scarsamente affollata.

L'acqua marina è abbastanza calda e limpida e di quel colore azzurro tipico del tirreno.

   

 

 

 p Torna su           t Home|Index|Foto|Avanti u

 

  tutti i diritti riservati - mail: webmaster@maridelsud.com

 

  Risoluzione racc.: 800x600 pixels - 16.000.000 colori Browser minimo indicato: Internet Explorer 4.0 - Netscape Navigator 3.0.

 by Spiderkapp