www.maridelsud.com

Spiagge calabresi

Home|Index|Avanti

Nino Calarco: webmaster, ideaz., prog., fotografia  -  Maria Gabriella Trapani: testi, trattamento testi

 

San Nicola Arcella, comune a vocazione altamente turistica, il terzo della Calabria che si incontra giungendo dalla superstrada.

Il turismo si è impossessato, infatti, delle sue "... spiagge quasi vergini, che si presentano come abbaglianti falci di rena, aggredite, fin sulle balze, dallo smalto di una coltura lussureggiante...".

La spiaggia si inserisce in quella fascia costiera dell'alto cosentino compresa tra il comune di Praia a Mare e quello di Scalea sul Mar Tirreno

La costa è costituita da piccole marine o calandre, a volte nascoste dietro gallerie rocciose, come l'Arco Magno.

 Le tante piccole e grandi spiagge, ricche di grotte azzurre e di risucchi, sono protette alle spalle dal Cingolo e dal Pollino che le riparano sia dai venti dello ionio e dai contrafforti della  Sila  Greca.

Il colore della  sabbia  delle tante  spiaggette varia: ora scura, ora bianca e fine, ora ghiaiosa o ciottolosa.

Il mare, le cui acque sono quasi sempre calde, assume colori affascinanti del verde intenso e dell’azzurro.

E’ così che la spiaggia, da giugno a settembre viene dotata di molte strutture turistiche e si popola di colorati lidi arricchiti di cabine e ombrelloni.

La zone è, inoltre, riccamente archeologica per la presenza delle subcolonie della potente colonia magnogreca di Sibari. 

 

 

 Sk

Torna su         Home|Index|Foto|Avanti

 

  Risoluzione racc.: 1024 x 760 pixels - 16 mil. colori - Browser min. indicato: I. E. 4.0

 

  Tutti i diritti riservati - webmaster@maridelsud.com - Sul web dal 1997

 by Spiderkapp