www.maridelsud.com

 Un tempo ... sullo Stretto ...

t Home|Index u

  Nino Calarco: webmaster, ideaz., prog., fotografia, testi - a cura di Www

 

Nel Medioevo, le coste calabresi erano soggette alle incursioni dei pirati saraceni e turchi, provenienti dall’Oriente.

Una notte, un’imbarcazione  di pirati attraccata alla riva del golfo di Sant’Eufemia, si accorse che sulla collina dove sorgeva il villaggio di Ciaramiti, brillavano delle luci: si festeggiavano, con canti e danze, al lume delle fiaccole, le nozze di due giovani.

All’improvviso sulla folla in festa piombarono silenziosamente i pirati turchi che imprigionarono sia gli sposi che gli invitati.

Prima di tornare sulla loro imbarcazione pensarono di saccheggiare  il  vicino  paese  di  Tropea,  approfittando del buio della notte e del sonno profondo in cui erano immersi gli abitanti.

Però d’incanto le campane della chiesa di Santa Domenica, vergine e martire, nativa di Tropea, si misero a squillare da sole, mettendo in fuga i pirati turchi.

Al suono delle campane, i tropeani si svegliarono e scesero per le strade, ma non compresero il motivo di quel suono, né chi l’avesse causato.

Solo quando i prigionieri di Ciaramiti riuscirono a sfuggire ai turchi, gli abitanti di Tropea si resero conto del grande miracolo che li aveva salvati.

 

 Sk

p Torna su    t home|index u

 

  tutti i diritti riservati - mail: webmaster@maridelsud.com

 

  Risoluzione racc.: 800x600 pixels - 16.000.000 colori Browser minimo indicato: Internet Explorer 4.0 - Netscape Navigator 3.0.

 by Spiderkapp